NOTIZIE WIXO LPR VOLLEY, 2018 febbraio gennaio, news





NOTIZIE WIXO LPR VOLLEY, 2018 febbraio gennaio, pallavolo maschile, volley Piacenza


NOTIZIE WIXO LPR VOLLEY



05.02.2018 - COACH GIULIANI: "PADOVA AVRA' L'OBBLIGO DI VINCERE MA NOI SIAMO PRONTI A DARE TUTTO PER IMPEDIRGLIELO"

Prosegue la striscia positiva della Wixo LPR innescata il 10 gennaio scorso con l’incontro casalingo con Modena (3-2). Dopo i successi al tie break con Modena, Latina e Milano, la settima giornata di ritorno ha regalato agli uomini di coach Giuliani un prezioso 3-0 a discapito di Castellana Grotte.
La gara finora più breve della Regular Season dei biancorossi (59 minuti) ha permesso a Fei e compagni di non sprecare troppe energie, energie che torneranno sicuramente utili per l’insidiosa ed imminente trasferta in casa di Padova.
“Abbiamo incrociato Padova sul nostro cammino già due volte: in Coppa Italia e nell’andata di Regular Season – precisa coach Giuliani – Visti i precedenti, due 3-1 a favore dei patavini, ci aspettiamo una gara tosta”.
Una settima giornata dai risvolti opposti per le due prossime avversarie e, con la Regular Season agli sgoccioli, i punti di Padova-Piacenza valgono oro: “Padova ha grandi qualità – prosegue il tecnico marchigiano – Travica e compagni giocano molto bene. Dopo la sconfitta subita a Monza gli uomini di Baldovin avranno l’obbligo di incassare una vittoria di fronte al proprio pubblico anche perché, quella che andremo a giocare mercoledì sera, sarà una partita molto importante per l’appuntamento Play Off”.
E.U.
segue...
05.02.2018 - LE PREMIAZIONI NEL PRE GARA DI PIACENZA – CASTELLANA GROTTE

Super “Fox” Fei!!
Il capitano della Wixo LPR Alessandro Fei, prima del fischio d’inizio di Piacenza-Castellana Grotte, ha ricevuto dalle mani di Giovanni Pighi, titolare e socio del main sponsor Siderpighi nonché sponsor della maglia del libero, il premio di MVP UnipolSai del mese di gennaio.
L’intramontabile opposto piacentino ha conquistato il titolo grazie alle tre nomination di fila conquistate in occasione della 4a, 5a e 6a giornata del girone di ritorno dove Piacenza ha avuto ragione, sempre al quinto set, nell’ordine, su Modena, Latina e Milano. Fei, in questi tre match, non solo ha segnato 75 punti totali (di cui 6 ace e 4 muri punto), ma ha anche tagliato l’importante traguardo dei 7000 punti in carriera in Regular Season lo scorso 14 gennaio.
E.U.
segue...
05.02.2018 - I NUMERI DELLA 7A GIORNATA DI RITORNO

Risultati 7a giornata di ritorno SuperLega UnipolSai
Biosì Indexa Sora - Cucine Lube Civitanova 0-3 (13-25, 20-25, 19-25)
Diatec Trentino - Sir Safety Conad Perugia 0-3 (23-25, 21-25, 19-25)
Bunge Ravenna - Calzedonia Verona 3-2 (29-27, 13-25, 29-27, 22-25, 15-9)
Azimut Modena - Taiwan Excellence Latina 3-0 (28-26, 25-17, 28-26)
Gi Group Monza - Kioene Padova 3-1 (26-28, 25-14, 25-20, 25-19)
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Revivre Milano 0-3 (17-25, 24-26, 23-25)
Wixo LPR Piacenza - BCC Castellana Grotte 3-0 (25-14, 25-17, 25-17)
 
Classifica
Sir Safety Conad Perugia 54, Cucine Lube Civitanova 50, Azimut Modena 48, Calzedonia Verona 36, Diatec Trentino 36, Wixo LPR Piacenza 32, Revivre Milano 32, Kioene Padova 30, Bunge Ravenna 29, Gi Group Monza 22, Taiwan Excellence Latina 22, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 12, BCC Castellana Grotte 10, Biosì Indexa Sora 7
 
LA GARA PIÙ LUNGA: 02.35
Bunge Ravenna - Calzedonia Verona (3-2)
 
LA GARA PIÙ BREVE: 00.59
Wixo LPR Piacenza - BCC Castellana Grotte (3-0)
 
IL SET PIÙ LUNGO: 00.40
3° Set (29-27) Bunge Ravenna - Calzedonia Verona
 
IL SET PIÙ BREVE: 00.19
2° Set (25-17) Wixo LPR Piacenza - BCC Castellana Grotte
 
I TOP DI SQUADRA
 
ATTACCO: 66,7%
Wixo LPR Piacenza
 
RICEZIONE: Perf. 44,7%
Wixo LPR Piacenza
 
MURI VINCENTI:10
Gi Group Monza
 
PUNTI: 82
Bunge Ravenna
 
BATTUTE VINCENTI: 12
Gi Group Monza
 
I TOP INDIVIDUALI
 
PUNTI: 29
Paul Buchegger (Bunge Ravenna)
 
ATTACCHI PUNTO: 26
Paul Buchegger (Bunge Ravenna)
 
SERVIZI VINCENTI: 6
Dusan Petkovic (Biosì Indexa Sora)
 
MURI VINCENTI: 4
Marko Podrascanin (Sir Safety Conad Perugia)
Thomas Beretta (Gi Group Monza)
 
FONTE: LEGA PALLAVOLO SERIE A
segue...
04.02.2018 - PIACENZA CALA IL POKER: 3-0 A CASTELLANA GROTTE E SESTO POSTO IN CLASSIFICA

WIXO LPR PIACENZA – BCC CASTELLANA GROTTE 3-0 (25-14, 25-17, 25-17)
 
WIXO LPR PIACENZA: Manià (L), Parodi 10, Alletti 11, Giuliani (L), Baranowicz 5, Kody 2, Yosifov 6, Hershko, Fei 12, Clévenot 12, Cottarelli. NE: Marshall, Di Martino. All: Giuliani
BCC CASTELLANA GROTTE: Cazzaniga 2, Hebda 10, Cavaccini (L), Canuto 2, Paris 1, Rossatti, De Togni 3, Moreira 3, Tzioumakas 2, Ferreira 3. NE: Pace, Zauli, Ferraro, Garnica. All: Lorizio.
MVP: Aimone Alletti
Spettatori: 2286
 
 
WIXO LPR PIACENZA
Battuta
Ace 10
Errori 12
 
Ricezione
Positiva  61%
Perfetta  45%
 
Attacco 67%
 
Muri 6
 
BCC CASTELLANA GROTTE
Battuta
Ace 1
Errori 11
 
Ricezione
Positiva 32%
Perfetta 21%
 
Attacco  42%
Muri 0
 
Piacenza  - Dopo la premiazione di Fei, vincitore del titolo dell’UnipolSai MVP del mese di gennaio, al PalaBanca va in scena una partita ben diversa da quelle che negli ultimi tre turni avevano caratterizzato le sfide degli uomini di coach Giuliani.
Archiviati i successi al tie break di Modena, Latina e Milano, Fei e compagni si aggiudicano una vittoria piena e veloce: un 3-0 su Castellana Grotte che giunge in poco meno di un’ora. Quattro vittorie consecutive che mantengono quindi  alto il morale della Wixo LPR oltre a permetterle di rimanere nella fascia Play Off.
Piacenza viaggia sul velluto nel primo parziale (25-14) poi gli uomini di coach Lorizio, nelle successive due frazioni, cercano di dare del filo da torcere ai padroni di casa: l’intento viene però mantenuto solo fino alla doppia cifra dei due set, poi Piacenza torna ad alzare il livello di gioco e Castellana Grotte non può far altro che inseguire i padroni di casa per i risultati fotocopia del 25-17.
Ottima prova dei biancorossi al servizio e a muro: sono 10 gli ace (4 di Baranowicz) e 6 i muri (3 di Alletti) conquistati dalla Wixo LPR mentre Castellana Grotte riesce a portare a casa solo l’ace di De Togni nel primo set. Un 61% in ricezione ed il 67% in attacco fanno il resto in casa Wixo LPR che conduce 4 dei suoi giocatori a chiudere in doppia cifra: Fei e Clévenot (64% ricezione), entrambi con oltre il 67% in attacco, rientreranno negli spogliatoi con 12 punti a testa; Alletti, eletto MVP a fine gara, chiuderà con 11 punti (di cui 2 ace e 3 muri), seguito da Parodi a quota 10 punti (di cui 1 ace e 2 muri). 
Con questi 3 preziosi punti la Wixo LPR sale fino a raggiunge Milano (32 punti) vittoriosa nell’anticipo della settima giornata in casa di Vibo Valentia.  Ora però non c’è tempo per i festeggiamenti: dietro l’angolo, mercoledì, Piacenza dovrà affrontare una Padova che in questa stagione le ha sempre reso la vita difficile.
 
 
LA GARA
Coach Giuliani schiera in campo Baranowicz in regia, Fei opposto, Parodi e Clévenot in posto 4, Alletti e Yosifov al centro, Manià libero.
Coach Lorizio risponde con Paris al palleggio, Tzioumakas opposto, Hebda e Moreira schiacciatori, De Togni e Ferreira centrali, Cavaccini libero.
Sfida a base di ace nell’avvio del match: De Togni firma la battuta dell’1-2, Baranowicz lo replica per il 3-2. Dopo i tentativi biancorossi di allungo sul 4-3 di Clévenot e 5-4 di Parodi, tutti annullati dagli ospiti pugliesi, il 6-7 di Fei lascia strada libera a Yosifov per il +2 (7-5) del muro su Ferreira. La Wixo LPR inizia a macinare terreno: Fei trova il mani out del muro di Castellana per il 10-8 quindi la diagonale di Clévenot (11-8)  costringe coach Lorizio a fermare il gioco. Alletti (13-9) e Clévenot (ace 14-9) incrementano il vantaggio, Moreira (14-10) ed il fallo a rete di Fei (14-11) accorciano le distanze ma il 16-12 di Fei riporta Piacenza sul +4 e Castrellana Grotte in panchina. Con Fei sui 9 metri (ace 18-12) Parodi sale in cattedra fino al 19-12 per un importante break di 3-0; i pugliesi vanno in confusione: Parodi, in battuta, trova l’ace del 22-14, Yosifov mura facilmente per il 23-14. La Wixo LPR viaggia sul velluto: la diagonale di Clévenot vale il 24-14, chiude Yosifov per il 25-14.
Castellana Grotte torna in campo con un altro piglio nel secondo set: Hebda picchia forte per il 3-4 ed il successivo 4-5, la Wixo LPR pareggia i conti sul 5 pari con il primo tempo di Yosifov ma i troppi errori in battuta la condizionano per l’8-9. Baranowicz e Clévenot mettono a terra gli ace del 10-9 e 12-10 poi la scena passa ai centrali biancorossi e ai primi tempi di Alletti (13-11) e Yosifov (14-12). Parodi supporta la causa biancorossa con il muro del 15-12 e la diagonale del 16-13, Ferreira (16-14) ed Hebda tentano la rimonta poi il muro di Baranowicz (18-14) segna il +4 e la richiesta di time out di Castellana Grotte. Con il turno in battuta di Baranowicz, Clévenot (20-15 e 22-15) e Alletti (muro 21-15) lasciano a bocca asciutta gli ospiti che ricorrono ad un nuovo time out. Canuto (22-16) e Cazzaniga (23-17) cercano di contenere i danni ma Fei (24-17) chiude loro la strada. Termina in bellezza Alletti grazie all’ace del 25-17.
 
E.U.
segue...
03.02.2018 - LO SPONSOR DI MAGLIA GAS SALES ACCOGLIE PARODI, YOSIFOV E COTTARELLI PER LE PREMIAZIONI DEL CONCORSO “PASSIONE VOLLEY”

L’inaugurazione della nuova filiale di Gas Sales Energia a Fiorenzuola è stata una grande festa ed un grande successo anche grazie alla premiazione del concorso “Passione Volley”, iniziativa legata alla campagna abbonamenti Wixo LPR 2017/18. - segue...
02.02.2018 - RIPARTE IL CAMPIONATO: AL PALABANCA ARRIVA CASTELLANA GROTTE. FEI PREMIATO MVP UNIPOLSAI DI GENNAIO

Il PalaBanca torna a spalancare i propri battenti: domenica 4 febbraio (ore 18:00, diretta Lega Volley Channel) la SuperLega torna ad essere protagonista dei taraflex italiani con la Wixo LPR pronta ad accogliere tra le mura amiche del palazzetto di via Tirotti la matricola BCC Castellana Grotte.
La settima giornata di ritorno sarà comunque uno scontro da non sottovalutare nonostante la distanza delle due in classifica: Piacenza, settima in coabitazione con Milano (29 punti), e Castellana Grotte, tredicesima, con 10 punti.
Il morale di Fei e compagni si mantiene alto, forte degli ultimi 3 successi giunti al termine degli altrettanti lunghi ed impegnativi tie break con Modena, Latina e Milano.
Nei 6 match del girone di ritorno finora disputati, gli uomini di coach Giuliani hanno accumulato 9 preziosi punti ed ora, con il giro di boa alle porte, i biancorossi hanno la necessità di accumulare più punti possibili dai prossimi scontri diretti con Castellana, Padova, Trento, Sora, Monza, Civitanova e Verona per centrare l’obiettivo Play Off.
Dall’altra parte della rete si presenterà la neopromossa Castellana Grotte dell’ex Tzioumakas che, dopo un inizio di Campionato in piena salita, ha dato del filo da torcere anche alle big Civitanova,con cui ha vinto 3-2, e Trento. Nonostante la sconfitta 1-3 con quest’ultima, Castellana Grotte nel penultimo turno ha strappato la vittoria per 3-2 a Monza ed i 3 punti accumulati nelle ultime 3 sfide denotano una crescita di gioco e sintonia tra le proprie fila.
Questa SuperLega ci ha largamente abituato a delle sfide in piena incognita e prive di ipotizzabili vincitori certi; domenica Fei e compagni, per mantenere fede ai loro obiettivi, dovranno scendere in campo con la massima concentrazione e determinazione, come ha sottolineato proprio il capitano della Wixo LPR: “Castellana Grotte in questo girone di ritorno sta giocando meglio rispetto all’andata in cui non ha reso al meglio delle sue possibilità – ha puntualizzato Fox - Piacenza non dovrà sottovalutare la partita: dovremo scendere in campo con tranquillità ma allo stesso tempo con l’adeguata aggressività per portare a termine l’intento di vincere ed accumulare punti preziosi per la classifica”.
Attenzione all’opposto Tzioumakas, punta di diamante della BCC e bravo a concludere ogni match in doppia cifra: una delle sue migliori prove è arrivata nel confronto Castellana-Monza in cui l’ex biancorosso ha totalizzato la bellezza di 32 punti di cui 6 ace e 2 muri.
Con 7 gare alla fine della Regular Season la Wixo LPR vuole giocare al suo meglio per rimanere nella fascia Play Off: “Dobbiamo lavorare sulla voglia di sacrificarci il più possibile in ogni singolo match per portare nelle nostre casse punti importanti ed entrare nei Play Off – ha sentenziato il capitano biancorosso – Questo Campionato, si è già visto, è molto difficile ed ogni sfida è una insidia; entrare nei Play Off non sarà così facile ma noi vogliamo raggiungere questo obiettivo”.
 
WIXO LPR PIACENZA - BCC CASTELLANA GROTTE
 
PRECEDENTI: 5 (3 successi Piacenza, 2 successi Castellana Grotte)
EX: Viktor Yosifov a Castellana Grotte nel 2012-2013, Georgios Tzioumakas a Piacenza nel 2016-2017.
A CACCIA DI RECORD:
In Campionato: Simone Parodi – 4 battute vincenti alle 200 (Wixo LPR Piacenza).
In Campionato e Coppa Italia: Roberto Cazzaniga – 19 punti ai 6000 (BCC Castellana Grotte).
 
HANNO DETTO
 
Ludovico Giuliani (Wixo LPR Piacenza): “Arriviamo alla settima giornata di ritorno in un buon momento: le tre vittorie consecutive al tie break sono state sofferte ma hanno portato alto il nostro morale. Abbiamo sfruttato questi giorni di stop dal Campionato per preparare al meglio l’imminente periodo delle sfide ravvicinate di Castellana Grotte, Padova e Trento. Tutte le partite che dovremo affrontare da qui alla fine della Regular Season sono importanti e gli scontri diretti a cui dovremo far fronte peseranno molto sulla classifica. Castellana Grotte, come Sora, è un’ottima squadra con grandi qualità, purtroppo la classifica non le fa onore. Anche questa partita non sarà facile, gli uomini di coach Lorizio arriveranno a Piacenza in un buon momento e con le pile cariche dopo la vittoria su Monza. Dovremo dare quindi il 110% e scendere in campo con grande carattere”.
Giorgio De Togni (BCC Castellana Grotte): “Non sarà facile, loro sono in piena corsa Play Off e hanno bisogno dei tre punti per non perdere terreno dalle dirette concorrenti. Noi però abbiamo dimostrato di potercela giocare alla pari con tutti, comprese le squadre di alta classifica. Andremo a Piacenza per lottare su ogni pallone”.
 
 
7a giornata di ritorno SuperLega UnipolSai
Venerdì 2 febbraio 2018, ore 20.30
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Revivre Milano  Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it
(Zanussi-Bartolin)
Addetto al Video Check: Donato  Segnapunti: Moscato
Domenica 4 febbraio 2018, ore 18.00
Gi Group Monza - Kioene Padova  Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it
(Gnani-Boris)
Addetto al Video Check: Rusconi  Segnapunti: Gentile
Biosì Indexa Sora - Cucine Lube Civitanova  Diretta Lega Volley Channel
(Venturi-Saltalippi F.)
Addetto al Video Check: De Orchi Segnapunti: Rizzo
Diatec Trentino - Sir Safety Conad Perugia  Diretta Lega Volley Channel
(Satanassi-Goitre)
Addetto al Video Check: Giglio  Segnapunti: Pernpruner
Bunge Ravenna - Calzedonia Verona  Diretta Lega Volley Channel
(La Micela-Vagni)
Addetto al Video Check: Marchetti  Segnapunti: Tawfik
Azimut Modena - Taiwan Excellence Latina  Diretta Lega Volley Channel
(Braico-Cappello)
Addetto al Video Check: Pelucchini  Segnapunti: Bassetto
Wixo LPR Piacenza - BCC Castellana Grotte  Diretta Lega Volley Channel
(Pasquali-Turtù)
Addetto al Video Check: Lambertini Segnapunti: Piana
 
Classifica
Sir Safety Conad Perugia 51, Cucine Lube Civitanova 47, Azimut Modena 45, Diatec Trentino 36, Calzedonia Verona 35, Kioene Padova 30, Wixo LPR Piacenza 29, Revivre Milano 29, Bunge Ravenna 27, Taiwan Excellence Latina 22, Gi Group Monza 19, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 12, BCC Castellana Grotte 10, Biosì Indexa Sora 7
 
 
OLTRE ALLA PARTITA, AL PALABANCA
 
BIGLIETTERIA
L’apertura delle casse del PalaBanca è prevista per le ore 16:30
 
I prezzi per Piacenza-Castellana Grotte:
Tribuna numerata intera: €20
Tribuna numerata ridotta: €15
Tribuna libera intera: €15
Tribuna libera ridotta:€10
 
La prevendita on line chiuderà alle ore 13:00 di domenica 4 febbraio 2018.
Salvo tutto esaurito, sarà inoltre possibile acquistare il biglietto d’ingresso presso le casse del PalaBanca la sera stessa della partita.
Biglietti disponibili su https://www.vivaticket.it/ita/event/wixo-lpr-pc-castellana-grotte/108851 .
Ricordiamo inoltre che la gara Piacenza-Castellana Grotte è inclusa nell’abbonamento Wixo LPR Piacenza 2017-2018.  
 
E.U.
segue...
02.02.2018 - LE DONAZIONI DELL’ASSOCIAZIONE BOTTIGELLI ALL’OSPEDALE DI PIACENZA: LA WIXO LPR SUPPORTA IL SERVIZIO PSICHIATRICO DIAGNOSI E CURA

L’associazione William Bottigelli Onlus rinnova l’impegno ed il proprio sostegno all’ospedale di Piacenza. L’Associazione, nata nel 2002 nel ricordo di William, giovane prematuramente scomparso, da numerosi anni lavora sul territorio per raccogliere importanti fondi destinati ai più bisognosi.
Questa mattina, presso l’Ospedale di Piacenza, l’Associazione ed i responsabili dei reparti destinatari dei fondi raccolti si sono incontrati per raccontare alla stampa quanto si è fatto grazie alle due iniziative benefiche organizzate nei mesi scorsi. La cena di gala per il festeggiamento dei  15 anni di attività della Bottigelli Onlus, andata in scena nella splendida cornice della Sala degli Arazzi del Collegio Alberoni, ha aperto la raccolta fondi ed ha potuto contare anche su un’asta benefica di maglie e gadget di campioni dello sport nazionali e mondiali. Poi i riflettori si sono accesi sulla partita benefica W.Bottigelli Onlus VolleyBall Match dello scorso 14 gennaio tra la Wixo LPR Piacenza e la Taiwan Excellence Latina.
I fondi raccolti nel primo evento sono stati destinati ai reparti di Ematologia e Pediatria, mentre quelli della sfida sportiva sono andati al Servizio psichiatrico Diagnosi e cura del Dipartimento di Salute mentale e dipendenze patologiche.
“Siamo molto grati – commenta il direttore generale Ausl Luca Baldino – per la sensibilità dimostrata ancora una volta dall’Associazione Bottigelli, sempre attenta alle esigenze dei nostri reparti. Le donazioni permettono ai nostri professionisti di migliorare ulteriormente l’assistenza verso i piacentini che si rivolgono ai nostri servizi. È un’attestazione di stima che ci sprona ancora di più a impegnarci per qualificare ulteriormente l’attività quotidiana”.
La donazione all’Ematologia e al Centro trapianti di midollo osseo, diretti da Daniele Vallisa, ha consentito l’acquisto di un ecografo portatile. Il prezioso strumento, di ultima generazione, può essere impiegato negli ambienti con isolamento ambientale (stanze sterili) per i pazienti leucemici e trapiantati, consentendo di effettuare diagnosi senza dover spostare le persone e, quindi, senza sottoporle a rischi di infezione evitabili.
Per la Pediatria e Neonatologia diretta da Giacomo Biasucci, l’associazione ha invece pensato a cinque pulsiossimetri (saturimetri) da postazione letto, dotati di cavo prolunga e sensori monouso assortiti. Tale apparecchiatura consente il monitoraggio continuo e non invasivo dell’ossigeno e della frequenza del polso e può essere utilizzato in pazienti neonatali e pediatrici per l’osservazione di alcuni parametri vitali; questo ovviamente insieme alla valutazione dei segni e dei sintomi effettuata da medici e infermieri.
Infine, al Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura (diretto da Silvia Chiesa) è stato destinato un contributo per l’acquisto di vari supporti multimediali e arredi.
 
E.U.
segue...
01.02.2018 - ALESSANDRO FEI CONQUISTA L’UNIPOLSAI MVP DI GENNAIO: “FELICE PER I MIEI TRAGUARDI MA ANCOR DI PIU’ DELL’ATTEGGIAMENTO DELLA MIA WIXO LPR”

Ad aggiudicarsi l’UnipolSai MVP del mese di gennaio è Alessandro “Fox” Fei, capitano della Wixo LPR Piacenza.
 
L’intramontabile opposto piacentino, che a novembre festeggerà 40 anni, vince il titolo grazie alle tre nomination di fila conquistate in occasione della 4a, 5a e 6a giornata del girone di ritorno dove Piacenza ha avuto ragione, sempre al quinto set, nell’ordine, su Modena, Latina e Milano. Fei, in questi tre match, non solo ha segnato 75 punti totali (di cui 6 ace e 4 muri punto), ma ha anche tagliato l’importante traguardo dei 7000 punti in carriera in Regular Season, il 14 gennaio scorso.
“E’ stato un mese produttivo – afferma Fei – Per quanto mi riguarda, nonostante qualche piccolo acciacco, ho giocato abbastanza bene ma in primis sono molto soddisfatto per il rendimento di squadra: abbiamo vinto, al tie break, diverse partite lunghe e difficili, questo significa che l’intera Wixo LPR ha sempre spirito e voglia di giocare al meglio per raggiungere i propri obiettivi. Non posso essere che felice per come la squadra ha lavorato in questo mese oltre che per i traguardi che ho personalmente raggiunto”.
 
Il n. 14 di Piacenza ritirerà il premio domenica 4 febbraio prima del fischio di inizio della gara della 7a giornata di ritorno Wixo LPR Piacenza - BCC Castellana Grotte (ore 18.00 diretta Lega Volley Channel).
 
Con 7 gare alla fine della Regular Season l’obiettivo della Wixo LPR è accumulare più punti possibili per rimanere nella fascia Play Off: “Dobbiamo lavorare sulla voglia di sacrificarci il più possibile in ogni singolo match per portare nelle nostre casse punti importanti ed entrare nei Play Off – sentenzia il capitano biancorosso – Questo Campionato, si è già visto, è molto difficile ed ogni sfida è una insidia; entrare nei Play Off non sarà così facile ma noi vogliamo raggiungere questo obiettivo”.
E.U.
segue...
31.01.2018 - COPPA EMILIA SERIE D FEMMINILE: ERICA FAVA DELLA VOLLEY PONTENURE WIXO LPR MIGLIOR ATTACCANTE DELLA MANIFESTAZIONE

Nel week end dedicato alla Final Four Del Monte Coppa Italia di Bari anche la Wixo LPR ha partecipato, come spettatrice, ad un’importante finale: la Final Four di Coppa Emilia di Serie D femminile.
La manifestazione, andata in scena domenica 28 gennaio nel palazzetto di San Giorgio Piacentino, ha potuto contare sull’ottima organizzazione delle padrone di casa della Volley Pontenure Wixo LPR oltre che ad un nutrito numero di spettatori.
Al decisivo, importante e prestigioso impegno si sono presentate due formazioni piacentine, la Volley Pontenure Wixo LPR e la Emar Plast Cappuccini, e due ravennate, l’Acsi Volley ed il Massalombarda Volley, con quest’ultima brava ad aggiudicarsi il titolo.
E.U.
segue...
29.01.2018 - LA SETTIMANA DEI BIANCOROSSI E LA BIGLIETTERIA DI PIACENZA-CASTELLANA GROTTE

Chiuso il capitolo Final Four Del Monte Coppa Italia che nel week end ha visto alzare la Coppa al cielo la Sir Safety Conad Perugia, ora a quota 2 trofei stagionali (il primo la Supercoppa), è ora di tornare ad accendere i riflettori della SuperLega.
La Wixo LPR, vissuta la scorsa settimana tra sedute di pesi e l’allenamento con Monza,  riprenderà domani mattina il lavoro tra le mura amiche del PalaBanca nella settimana che terminerà con l’impegno della settima giornata di ritorno.
Cinque giorni per preparare il match con Castellana Grotte poi, in rapida successione, le trasferte a Padova (7 febbraio) e Trento (11 febbraio).
Il giro di boa del girone di ritorno è alle porte e Fei e compagni per le prossime 7 sfide (tra cui il big match casalingo con Civitanova) avranno l’obbligo di cercare di portare nelle proprie casse il maggior numero di punti possibili per rimanere nella fascia delle 8 partecipanti ai Play Off.
Con Perugia (51 punti), Civitanova (47) e Modena (45) in fuga, attualmente sono 6 le squadre racchiuse in 9 punti: Ravenna (27), Milano e Piacenza (29), Padova (30), Verona (35) e Trento (36) collocate rispettivamente dalla nona alla quarta posizione il finale di Regular Season si preannuncia quindi all’ultimo punto e all’ultima sfida.
Castellana Grotte, Padova, Trento, Sora, Monza, Civitanova e Verona, queste le prossime avversarie sulla lista della Wixo LPR attualmente settima in classifica, a pari punti (29 ma con due vittorie in più) dell’ultima rivale affrontata, Milano.
 
CALENDARIO SETTIMANALE (solo gli allenamenti pomeridiani di tecnica saranno aperti al pubblico)
MARTEDI’ 30
Mattina 9:30-11:30 pesi
Pomeriggio 17:00 tecnica
 
MERCOLEDI’ 31
Mattina 10:00 tecnica
Pomeriggio 17:00 tecnica
 
GIOVEDI’ 1
Mattina 9:30-11:30 pesi
Pomeriggio 17:00 tecnica
 
E.U.
segue...






Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]