DOMANI TRENTO-PIACENZA CON IL DUBBIO FORMAZIONE. COACH GIULIANI:"LORO HANNO UNA GRANDE POTENZIALE, NOI DAREMO COMUNQUE IL MASSIMO": Febbraio 2018, NOTIZIE WIXO LPR VOLLEY





DOMANI TRENTO-PIACENZA CON IL DUBBIO FORMAZIONE. COACH GIULIANI:"LORO HANNO UNA GRANDE POTENZIALE, NOI DAREMO COMUNQUE IL MASSIMO": Febbraio 2018, NOTIZIE WIXO LPR VOLLEY


NOTIZIE WIXO LPR VOLLEY

elenco completo
10.02.2018 - DOMANI TRENTO-PIACENZA CON IL DUBBIO FORMAZIONE. COACH GIULIANI:"LORO HANNO UNA GRANDE POTENZIALE, NOI DAREMO COMUNQUE IL MASSIMO"

Un calendario di Regular Season UnipolSai che ha abituato i suoi seguaci a tour de force e match ravvicinati di alto livello, vedrà la Wixo LPR affrontare la nona giornata di ritorno sul campo sempre insidioso della Diatec Trentino (domenica, ore 18:00, diretta Lega Volley Channel).
Cinque turni alla fine della stagione regolare ed una Piacenza in super forma: i cinque successi consecutivi, il più recente sul rettangolo di gioco di Padova (0-3), hanno consentito agli uomini di coach Giuliani di impossessarsi della sesta casella della classifica, con 35 punti. Le due nette vittorie su Castellana Grotte e Padova hanno permesso a Fei e compagni di accelerare la conquista di punti preziosi per la griglia Play Off e, ad oggi, il bottino biancorosso ammonta a 12 punti per le otto gare finora disputate.
“Il risultato di Padova dimostra che ogni partita è a sé – sottolinea coach Giuliani - c’è stato un grande lavoro di squadra per raggiungere quel successo: tutti noi ci tenevamo molto”.
Con il confronto di Padova ormai in archivio, Piacenza ora si appresta a vivere quello con Trento, tornata alla vittoria a discapito di Latina dopo aver subito uno 0-3 casalingo per mano della capolista Perugia. I tre punti acquisiti dalla trasferta pontina hanno fatto salire Trento a quota 39, quinta a pari punti con Verona e con un vantaggio di soli quattro punti dalla Wixo LPR.
Ma come sottolinea il tecnico piacentino:“Noi ci occupiamo di una partita alla volta, non guardiamo alla classifica”.
Trento, dopo un avvio di stagione molto complicato che la aveva costretta nella fascia bassa della classifica, con grande impegno è riuscita a trovare i propri equilibri e a tornare al successo.
14 le gare vinte e 6 le vittorie negli ultimi 8 turni del girone di ritorno preannunciano che quella di domenica sarà una sfida agguerrita, soprattutto perché Lanza e compagni avranno dalla loro parte un palazzetto molto caldo, sempre pronto a sostenere la propria squadra del cuore: “Trento è una squadra con caratura superiore alla nostra – evidenzia coach Giuliani - tra le loro mura amiche gli uomini di coach Lorenzetti avranno l’obbligo di portare punti a quelli che sono i loro obiettivi. Noi abbiamo in testa solo l’idea di andare a Trento per giocare la nostra pallavolo e divertirci”.
Con alcuni atleti negli ultimi giorni fermi in infermeria, non è detto che il sestetto che scenderà in campo domenica sia quello canonico: “Non sappiamo ancora che tipo di formazione andremo a schierare – puntualizza il tecnico marchigiano - ma ho una solida certezza: chi scenderà in campo lo farà per dare il 110%”.
 
DIATEC TRENTINO - WIXO LPR PIACENZA
 
PRECEDENTI: 53 (35 successi Trento, 18 successi Piacenza)
EX: Pierpaolo Partenio a Piacenza nel 2013-2014, Luca Vettori a Piacenza dal 2007 al 2009 (Giovanili) e dal 2012 al 2014.
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Uros Kovacevic – 1 muro vincente ai 100 (Diatec Trentino); Viktor Yosifov – 5 muri vincenti ai 400 (Wixo LPR Piacenza).
In Campionato: Luca Vettori – 9 attacchi vincenti ai 2500 e – 1 muro vincente ai 200 (Diatec Trentino); Aimone Alletti – 3 punti ai 1500 e – 16 attacchi vincenti ai 1000, Alessandro Fei – 10 attacchi vincenti ai 7000, Simone Parodi – 3 battute vincenti alle 200 (Wixo LPR Piacenza)
In Campionato e Coppa Italia: Arthur Kody – 1 partita giocata alle 100 (Wixo LPR Piacenza).
 
HANNO DETTO
 
Simone Giannelli (Diatec Trentino): “E’ l’ennesima partita importante di questo periodo e non sarà affatto semplice farla nostra perché Piacenza sta dimostrando con i risultati come sia una squadra esperta e competitiva, allestita per lottare per le posizioni più prestigiose della classifica. Dal canto nostro siamo però reduci da un importante successo esterno a Latina e vogliamo continuare la corsa per il quarto posto approfittando anche della possibilità di giocare in casa questo incontro”.
Francesco Cottarelli (Wixo LPR Piacenza): “A Trento ci aspetta una partita molto difficile e delicata in previsione dei Play Off; arriviamo all’impegno di domenica con una striscia positiva di cinque vittorie e speriamo di potere portarla avanti. Trento è un campo ostico, lo abbiamo visto anche negli impegni passati. A Padova abbiamo iniziato a spingere e a giocare bene fin dall’avvio, dovremo fare così anche sul campo della Diatec. Gli uomini di coach Lorenzetti formano una bellissima squadra che è molto cresciuta dal girone di andata. Anche il nostro gruppo è molto migliorato dall’andata, domenica sarà sicuramente una bella partita. Dovremo cercare di portare a casa punti importanti: cinque squadre convivono ravvicinate dal quarto al nono posto e conquistare punti ci servirà per tenerci alle spalle Milano".
 
 
9a giornata di ritorno SuperLega UnipolSai
Sabato 10 febbraio 2018, ore 20.30
Sir Safety Conad Perugia - Cucine Lube Civitanova  Diretta Lega Volley Channel
(Gnani-Boris)
Addetto al Video Check: Giulietti  Segnapunti: Rossi
Domenica 11 febbraio 2018, ore 18.00
Bunge Ravenna - Taiwan Excellence Latina  Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it
(Pozzato-Zanussi)
Addetto al Video Check: Mazzarà  Segnapunti: Greco
Gi Group Monza - Calzedonia Verona  Diretta Lega Volley Channel
(Tanasi-Cappello)
Addetto al Video Check: Manzoni  Segnapunti: Anessi
Diatec Trentino - Wixo LPR Piacenza  Diretta Lega Volley Channel
(Lot-Sobrero)
Addetto al Video Check: Antonaci  Segnapunti: Crivellaro
Azimut Modena - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia  Diretta Lega Volley Channel
(Goitre-Satanassi)
Addetto al Video Check: Libardi  Segnapunti: Falavigna
Biosì Indexa Sora - Revivre Milano  Diretta Lega Volley Channel
(Santi-Saltalippi L.)
Addetto al Video Check: Beneduce  Segnapunti: Virgili
Kioene Padova - BCC Castellana Grotte  Diretta Lega Volley Channel
(Rapisarda-Simbari)
Addetto al Video Check: Cardoville  Segnapunti: Vigato
 
Classifica
Sir Safety Conad Perugia 57, Cucine Lube Civitanova 53, Azimut Modena 49, Calzedonia Verona 39, Diatec Trentino 39, Wixo LPR Piacenza 35, Revivre Milano 34, Bunge Ravenna 32, Kioene Padova 30, Gi Group Monza 22, Taiwan Excellence Latina 22, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 12, BCC Castellana Grotte 10, Biosì Indexa Sora 7

E.U.




elenco completo



Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]